Manutenzione impianto fotovoltaico

Ricevi più preventivi per la realizzazione e manutenzione dell'impianto fotovoltaico per la tua abitazione o la tua imprese.

Invia una richiesta per ottenere tutte le migliori offerte e scegliere quella più vantaggiosa.


Descrizione Manutenzione impianto fotovoltaico

La manutenzione impianto fotovoltaico non prevede grossi investimento di denaro, in quanto questo tipo di strutture non sono dotate di parti mobili, e anche il circuito interno delle celle, così come le saldature di collegamento, sono isolate tramite del materiale di protezione a strati. Anche i pannelli solari fotovoltaici stessi non necessitano di manutenzione particolare.

In ogni caso per consentire il corretto funzionamento dell’impianto è bene sottoporlo a delle operazioni periodiche di manutenzione che vengono effettuate da ditte specializzate. Tali ditte sono state selezionate per te dall’Organizzazione Imprendo secondo i criteri di professionalità, competenza e regione di operatività.

Le operazioni di manutenzione impianto fotovoltaico non comprendono solitamente: la regolare pulizia dei moduli fotovoltaici, l’ispezione visiva dell’impianto per individuare eventuali danneggiamenti o deterioramenti interni della tenuta stagna del pannello, il controllo dei collegamenti elettrici e del cablaggio e in alcuni casi anche il controllo delle caratteristiche elettriche dei pannelli fotovoltaici.
Le operazioni di ispezione visiva del modulo fotovoltaico vengono effettuate per rilevare: eventuali danneggiamenti del vetro, e ossidazioni dei circuiti o delle saldature presenti tra le celle che costituiscono il pannello e che sono determinate spesso dall’umidità o da rotture accidentali degli strati che compongono l’involucro durante il trasporto o le diverse fasi dell’installazione.

Le ditte specializzate in manutenzione impianto fotovoltaico consigliano di effettuare una serie di controlli preventivi, all’incirca ogni sei mesi, e di verificare alcuni elementi come il fissaggio e lo stato dei morsetti e dei cavi di collegamento tra i singoli pannelli, nonché di verificare la tenuta stagna della scatola dei morsetti. Se, per esempio, dovessero essere rilevati problemi di tenuta stagna, la scatola dei morsetti va sostituita, scegliendo, a seconda dei casi, nuovi giunti o dei sigillanti in silicone.

La manutenzione dei pannelli prevede, invece, la sostituzione del fluido antigelo nella piastra solare ogni 2/3 anni e la pulizia dei vetri dei pannelli.

Trova il professionista per Manutenzione impianto fotovoltaico nella tua zona