Realizzazione inverter fotovoltaico

Ricevi più preventivi per la realizzazione e manutenzione dell'impianto fotovoltaico per la tua abitazione o la tua imprese.

Invia una richiesta per ottenere tutte le migliori offerte e scegliere quella più vantaggiosa.


Descrizione Realizzazione inverter fotovoltaico

Affinché un impianto fotovoltaico possa funzionare trasformando l’energia elettrica prodotta dai pannelli solari, che è un’energia elettrica continua, in corrente alternata da reimmettere nella rete locale bisogna richiedere la realizzazione inverter fotovoltaico.

Le ditte che si occupano della progettazione degli impianti fotovoltaici provvedono proprio alla scelta e all’installazione degli appositi inverter.
Queste ditte sono disponibili sul portale Imprendo.org in una lista in cui vengono classificate, oltre che per singole regioni di operatività, anche per la comprovata competenza e professionalità nella realizzazione inverter fotovoltaico.

Gli inverter che vengono utilizzati in questo tipo di impianti sono dotati di funzioni più sofisticate rispetto a quelle degli inverter generici.
Questi apparecchi vengono, infatti, muniti di sistemi hardware e software di controllo; tali sistemi consentono all’inverter di captare dai pannelli solari la massima potenza possibile indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.

Questa capacità di captazione degli inverter viene definita MPPT, acronimo che significa: maximum power point tracker. A seconda del livello di radiazione solare che colpisce la superficie del modulo è possibile stabilire un punto ottimale di lavoro per l’inverter, detto Maximum power point. La ditta che si occupa, dunque, della realizzazione inverter fotovoltaico provvedono ad agganciarlo proprio in corrispondenza di questo punto, onde consentire il miglior funzionamento possibile dell’impianto.
Il modo migliore di realizzare un inverter è quello di ottenere non solo la massima capacità di captazione della radiazione solare, che in condizioni ottimali raggiunge solitamente il 99/99,6%, ma anche le migliori prestazioni dinamiche: il cosiddetto tempo di assestamento che dipende dalla variabilità delle condizioni meteorologiche. Se, ad esempio, la giornata è nuvolosa o soggetta a nuvolosità variabile, si verificano frequenti sbalzi di potenza solare.

In questi casi, dunque, un inverter fotovoltaico che ha ottime capacità di assestamento consente di mantenere costante la produzione di energia. Un inverter dotato di un tempo di cinque secondi di assestamento produce, per esempio, una quantità di energia del 15/20% in più rispetto ad un inverter più lento.

 

Trova il professionista per Realizzazione inverter fotovoltaico nella tua zona